EnglishItalian

PARTNERS

Eredità preziosa lasciata dal fondatore delle Costruzioni Navali Tigullio, Giovanni Castagnola, al nipote Gabriele Maestri, Maestro d’Ascia e oggi titolare del Cantiere. Una storia che tramanda oltre 50 anni di attività di un cantiere navale simbolo di eccellenza e qualità, insieme all’entusiasmo per un’antica professione artigiana, quella di costruire imbarcazioni rigorosamente in legno. Le creazioni di Castagnola seguono una lavorazione tradizionale, avvalendosi delle competenze di maestri d’ascia e carpentieri navali capaci di combinare l’arte manuale all’innovazione tecnologica e ai procedimenti avanzati impiegati dal cantiere, come l’invenzione del brevetto WTS.

Situato a Genova Sestri Ponente, il cantiere Tankoa Yachts vive nel cuore di una città con una millenaria tradizione di navigazione e costruzione navale, offrendo un contesto unico oltre al valore aggiunto di una posizione strategica nel Mediterraneo. Nato da una profonda passione per il mare e la potenza degli elementi, Tankoa Yachts è dedito alla costruzione di mega yacht artigianali e servizi post vendita di prima classe.

Il Renzo Piano Building Workshop (RPBW) è stato fondato nel 1981 da Renzo Piano, con uffici a Genova e a Parigi. Da allora lo studio è stato ampliato e ora è presente anche a New York. RPBW è guidato da 10 partner, tra cui il fondatore e premio Pritzker, l’architetto Renzo Piano. Impiega permanentemente circa 130 architetti coordinati a uno staff di supporto di 30 professionisti, tra cui: artisti di visualizzazione 3D, modellisti, archivisti, personale amministrativo e di segreteria. RPBW ha intrapreso e completato con successo oltre 140 progetti in tutto il mondo.

Reale Yachts è un cantiere navale con sede a Pisa, una città con una lunga storia di costruzione navale. L’azienda si contraddistingue per una produzione 100% italiana (dalla progettazione alla costruzione). Gli yacht sono costruiti in acciaio e alluminio da 28 a 40 metri di lunghezza. Il cantiere nasce dalla collaborazione di Nico Laude e della famiglia Bini, accomunati dalla passione per gli yacht da oltre 30 anni.

Nauta Yachts, attiva dal 1985 nel mondo dello yachting, è specializzata nella progettazione di imbarcazioni dalle linee innovative ed eleganti. Di Nauta la progettazione dello yacht più grande al mondo, Azzam.

Palumbo Super-yachts inizia il suo percorso nel 2008, quando fu fondato il marchio Columbus Yachts. Attualmente, Palumbo Super-yachts comprende un ufficio di rappresentanza a Monaco e una rete logistica di cinque cantieri navali nel Mediterraneo (Ancona, Napoli, Malta, Savona e Marsiglia) che gestisce cinque marchi di fama mondiale: ISA Yachts, Columbus Yachts, Mondomarine, Extra e Palumbo SY (dedicato esclusivamente al refit).

Rinomatissimo designer italiano, ha firmato numerosi yacht tra cui spicca la collaborazione con i Cantieri Navali Lavagna-Admiral, per realizzare i mega-yacht Blue Eyes e Sea Force One. Ha inoltre creato design per il settore residenziale, automobilistico (collaborazioni con Lancia) e aeronautico (progetti con Piaggio).

Fernando Amerio inizia l’attività nel settore nautico nei primi anni ‘60. Nel 1973 fonda il Centro Nautico Permare offrendo alla clientela crescente una gamma completa di servizi per il diporto. La passione per il mare, la continua ricerca di proposte innovative e la sua instancabile volontà lo portano a dedicarsi all’allestimento di imbarcazioni. Negli anni ‘80 e ‘90 vengono prodotte alla Permare 52 imbarcazioni da 16 a 25 metri. Successivamente nasce la serie Amer (20- 22- 24 metri) che ha quasi raggiunto le 90 unità.

Azienda a gestione familiare fondata da Fernando Amerio. Il cantiere ha realizzato negli ultimi 40 anni una produzione artigianale considerata di nicchia: oltre 80 yacht costruiti su misura per una clientela italiana ed estera.

Dal 1873, la Benetti ha costruito più di 350 barche. In Italia vanta oltre 300.000 metri quadrati di impianti di produzione dislocati in tre cantieri navali. Ad oggi ha 35 yacht in costruzione, inclusi tre giga-yacht da 100 metri e oltre. Un marchio conosciutissimo nel mondo, sempre all’avanguardia.

Dal primo lancio nel 2001, ISA ha consegnato capolavori iconici. Vocato a produrre super yacht lungimiranti realizzati solo con materiali di qualità superiore, ISA Yachts è uno dei principali costruttori di super yacht e mega yacht globali. ISA Yachts fa parte di Palumbo Super Yachts, che comprende anche: Columbus, Mondomarine, Extra e Palumbo SY dedicati al refit.

Fondato nel 2007 dagli architetti Andrea Borzelli e Sara Berta, l’omonimo studio è impegnato nell’immaginare e realizzare progetti in cui estetica, innovazione e funzionalità possono convivere in perfetta armonia. L’attività di progettazione viene svolta senza dimenticare la tradizione al contempo artigianale e industriale del design italiano.

Marco Casali TOO-DESIGN è uno studio di architettura e yacht design con base a Roma. Fin da piccolo il fondatore ha mostrato passione per il mare e la navigazione. Dopo avere completato gli studi in architettura, Casali ha iniziato a lavorare in uno studio di design di interni. Il suo interesse per la nautica lo spinge però a riavvicinarsi al mare e così per sei anni inizia la collaborazione con importanti studi di design con progetti per diversi clienti tra i quali Ferretti, CRN e Bertram.

Azimut Yachts è un’azienda italiana produttrice di yacht con sede ad Avigliana, in provincia di Torino. Fondata nel 1969 da Paolo Vitelli, iniziò con il noleggio di barche a vela, trasformandosi nel corso degli anni in una grande industria di yacht di lusso.

Nati a metà degli anni ’50 prevalentemente per la demolizione e la manutenzione di chiatte e rimorchiatori, i Cantieri Navali di Sestri (la cui sede italiana è a Genova Sestri Ponente) hanno avviato la riconversione alla nautica da diporto verso la fine degli anni ’80. Fulvio Montaldo, in cantiere già dal 1989, è l’anima di questa realtà unica nel suo genere per passione, tradizioni e professionalità.

Extra Yahcts è un brand di ISA yachts (del gruppo Palumbo Superyachts) che ha visto la luce nel 2018 e si occupa della realizzazione di yacht dalle linee non convenzionali e dotati di grandi spazi interni, con un’anima green e lunghe autonomie.

Cantiere navale sudcoreano con un ampio portafoglio clienti in tutto il mondo, in particolar modo in Eurasia, si contraddistingue per la costruzione di yacht, catamarani e altre imbarcazioni dal design unico.

Costruire leggero, realizzare impianti semplici e affidabili, saper soddisfare le richieste dell’armatore significa lavorare con le tecnologie più innovative e possedere una grande sensibilità costruttiva. Se tutto questo si abbina a nuove forme, il risultato è un’imbarcazione unica. Questo è l’obiettivo di Maxi Dolphin, cantiere di Erbusco (Brescia) nato per unire bellezza e stato dell’arte nel mondo delle imbarcazioni custom a vela o a motore.

Milanese di nascita, Francesco Paszkowski si trasferisce a Firenze. Nella sua mente si fa rapidamente strada l’interesse per il design e la progettazione nautica. Terminato il periodo di formazione con suo padre Giovanni e con l’architetto Pierluigi Spadolini, Paszkowski apre nel 1990 il proprio studio a nel capoluogo toscano. Ha progettato e disegnato yacht plananti e dislocanti da 24 a 70 metri in vetroresina e alluminio, destinati a cantieri e armatori di tutto il mondo, che lo hanno scelto per la realizzazione della loro barca. Insieme al sodalizio dal 1992 con Baglietto, lo studio ha firmato progetti per Heesen Yachts, Sanlorenzo, CRN, Turquoise Yachts, Canados, ISA Yachts e Tankoa Yachts.

Fondato a Savona nel 1915 e recentemente diventata parte della galassia Palumbo Superyachts, Mondomarine ha fatto molta strada, ma i suoi principi rimangono gli stessi: costruire yacht di lusso in alluminio, da 40 a 75 metri con eccezionali standard di ingegneria e meticolosa attenzione ai dettagli.

NACO nasce a Varazze (Savona, Italia) nel 2004 da un’idea di Alessandro Podestà e Armando Ceccato. L’azienda si propone di offrire la progettazione, la fornitura e l’installazione di sistemi meccanici ed elettronici: dagli impianti di propulsione e meccanici ai sistemi di monitoraggio e automazione.

Seven Stars Marina & Shipyard è stata creata per dare corpo al progetto di polo di servicing a 360° per imbarcazioni a motore da 20 a 60 metri di altissimo livello qualitativo, in una location e con una struttura tra le più competitive d’Europa. Il nome scelto per la società corrisponde al livello di servizio che offriamo ai nostri clienti, incentrato su un’assistenza completa all’armatore (e al suo equipaggio) nel controllo, manutenzione e cura dell’imbarcazione: check-up, rimessaggio invernale, refit.

La Carpenteria Gianrossi nasce nel 1985 in provincia di La Spezia su iniziativa di Roberto Gianrossi. Si occupa prevalentemente della costruzione e messa in opera di manufatti in carpenteria metallica medio – pesante. La società opera nei settori della navalmeccanica, nautica da diporto, civile, industriale e trasporti con particolare vocazione per il settore navale. Da anni ha un ventaglio molto ampio di collaborazioni aperte con le aziende di riferimento del comparto navale.

NAMES s.r.l. - Via delle Agave, 25
17019 Varazze (SV) - Italy
Mail: info@namestudio.it

P: (+39) 019 9354213
M: (+39) 347 0926552
PEC: francesco.rogantin1@ingpec.eu

P.IVA 01790120099
S.D.I. M5UXCR1
REA SV - 215629 - C.Soc. 10.000,00 i.v.